Details & Info

Chilaca è una special “al peperoncino” su base Triumph Speed Triple 955i (2004). L’intervento ha reso questa neo-caferacer decisamente d’impatto per via della tonalità di colore utilizzata, un verde metallizzato particolarmente brillante, con pochi fregi personalizzati in grigio. La sezione posteriore è quella corta, della sorella 1050, con piastra inferiore ricostruita in alluminio e disposizione della fanaleria a led ridotta al minimo e a ridosso della targa. Ottenendo di fatto un posteriore pulito in stile track-day. Frontalmente troviamo invece una tabella minimale ricavata in VTR e, sotto al comparto fari, una winglet (ala aerodinamica) artigianale realizzata a sua volta in VTR con anima in alluminio. Completano il tutto i numerosi dettagli in nero opaco, così come il manubrio a piega alta su riser rialzati, le leve regolabili e le pedane, anch’esse regolabili, marchiate Free Spirit.

La nota forte qui è sicuramente quella tecnica. Per l’assetto un mono-ammortizzatore regolabile Mupo al posteriore e un kit idraulico Mupo per la forcella di serie. La frenata, che già di serie gode delle tubazioni in treccia, sfrutta ora una pompa freno anteriore Brembo da 21mm in abbinata alle nuove pastiglie sinterizzate. La trasmissione finale D.I.D. è stata accorciata nel rapporto rendendo il mezzo particolarmente reattivo, vista anche la presenza di un comando gas rapido EuroRacing.

Per la performance pura, di cui il tre cilindri non è certo carente di suo, è stato montato un filtro aria K&N a pannello in tandem con uno scarico Leovince dal terminale corto in stile GP. Per poi rifinire l’elettronica su banco a rulli, con un risultato di 130,9 cv e 11,1 Kgm di coppia tutta disponibile a partire dai bassi regimi. L’effetto DeLorean di Ritorno al Futuro è così assicurato…

(Work in progress)